Cimolai S.p.A., azienda leader in Europa nelle costruzioni metalliche, ha installato un robot Blastman B20C ovvero un robot/manipolatore multiuso per la sabbiatura di grosse strutture in acciaio. L'impianto, già operativo dal 2009, fornisce un livello di finitura superiore e prestazioni più veloci, non trascurando il notevole miglioramento dell'ambiente di lavoro.

Ulteriori informazioni sul prodotto Impianto di sabbiatura a ponte

Il robot ponte copre l'intera area della camera di sabbiatura.

Il robot ponte Blastman B20C copre l'intera area della camera di sabbiatura. Gli impieghi tipici includono la pulitura dei vagoni ferroviari, le strutture grandi di acciaio e le colate.

Il robot è installato nel soffitto della camera di sabbiatura. Le direzioni principali del movimento sono longitudinali, verticali e orizzontali. Normalmente possono esserci 7-8 assi di movimento a seconda dell'impiego.

Ogni robot è fatto appositamente per adattarsi ad ogni camera di sabbiatura dei clienti. Scegliendo fra una selezione delle diverse braccia unite e telescopiche dei robot, si può ottenere una combinazione conveniente. Al sistema delle braccia si possono collegare uno o due effusori aventi un diametro 12-19 mm e una pressione massima di 10bar.

Il robot Blastman B20C contiene una cabina di controllo aggiuntiva che si muove lungo la dimensione longitudinale della camera di sabbiatura. Questa cabina si può spostare indipendentemente in verticale o in orizzontale. L'operatore della cabina climatizzata, isolata dal polvere ed insonorizzata ha una vista chiara della sua unità del lavoro mentre programma il robot utilizzando il modo di insegnamento o mentre pulisce manualmente le unità.

Vedi prodotto: Impianto di sabbiatura a ponte