L'ELENCO DELLE AZIENDE
Contatta direttamente le aziende

Macchina avvolgitrice semi-automatica a tavola rotante

  • Marca: Pieri
  • Modello: Easy Wave G

Soluzione semplice e flessibile, risponde alle esigenze di avvolgitura e di stabilizzazione del carico di tutti i settori.


Informazione dettagliata del prodotto Macchina avvolgitrice semi-automatica a tavola rotante

La gamma di avvolgitori semi-automatici della Pieri annovera tra i suoi modelli anche le tavole rotanti della linea Easy Wave.

Dal design e componenti realizzati con materiali innnovativi per assicurarne performance ed affidabilità, la tavola Easy Wave G si adatta perfettamente alle svariate necessità di stabilizzazione del carico, proponendosi in diverse dimensioni, caratteristiche tecniche e dispositivi, quali: diametro tavola da 1.500 a 2.200 mm, colonna per bancale altezza fino a 3.200 mm, carrello con prestiro e sistema di taglio e fissaggio del film.

La versione "open" è dotata di tavola aperta con sede per forche per il carico/scarico con transpallet manuale. La versione automatica è dotata di sistema di fissaggio del film.

Caratteristiche:

  • Struttura: robusto telaio principale costituito da una struttura inferiore portante e da una colonna in profilato di acciaio. Piattaforma girevole con trasmissione a catena;
  • Tipologia avvolgimento: dopo il posizionamento del bancale da parte dell'operatore ( con carrello elevatore, transpallet manuale o elettrico), dopo l'aggancio manuale del film sullo stesso bancale e l'avviamento della macchina, l' avvolgimento avviene in automatico. A fine ciclo la tavola si arresta in posizione di partenza. L'avvolgimento avviene pertanto grazie all’azione combinata della rotazione della tavola rotante e del movimento verticale del carrello porta bobina.
  • Carrello porta bobina: 3 tipologie di carrello, dal frizionato elettromagnetico al prestirato motorizzato (con prestiro fino al 300%);
  • Controlli integrati: il carrello supporto film è dotato di dispositivo di sicurezza che interrompe la discesa del carrello in caso di ostacolo lungo la sua corsa verso il basso e inverte contestualmente la sua direzione facendolo risalire per circa 20 cm, contemporaneamente arresta la macchina;
  • Programmi di avvolgimento: 6 cicli di lavorazione standard (solo salita/solo discesa, salita e discesa, salita e discesa con mettifoglio, salita e discesa con rinforzo, salita e discesa con partenza da altezza prestabilita, salita e discesa con esclusione fotocellula) selezionabili e modificabili dall’utente da pannello di comando;
  • Pannello di comando: sono indicati lo stato di funzionamento della macchina e gli eventuali messaggi d’errore. Possibilità di impostare e regolare tutti i parametri che intervengono nel processo di avvolgimento (numero giri alti, numero di giri bassi, velocità di rotazione, salita e discesa carrello, tensionamento del film), ed eseguire le operazioni manuali.

 

Altri prodotti di questa azienda

.P-CTU-10594821