L'ELENCO DELLE AZIENDE
Contatta direttamente le aziende

Impianti di depurazione con riciclo

  • Modello: Eco Star

Per lo scarico di acque reflue provenienti da autolavaggi, officine meccaniche, stazioni di servizio o da altre attività.


Informazione dettagliata del prodotto Impianti di depurazione con riciclo

Strutturalmente è composto da:

Separatore: un monoblocco realizzato in PRFV (resina poliestere rinforzata con fibra di vetro) a norma UNI EN 858, suddiviso internamente in vari comparti in modo tale da poter offrire un tipo di trattamento diverso al refluo di passaggio, prima di raggiungere il filtro a coalescenza posizionato al termine del Separatore.

Gruppo filtrante: è costituito da due bombole filtranti contenenti sabbia quarzifera in diverse granulometrie e carbone attivo vegetale, costruite in liner atossico e rinforzate con fibra di vetro. A valle di ogni bombola è installato un manometro per il controllo costante della pressione di esercizio e una valvola multivia per una rigenerazione periodica dei materiali filtranti.

Vasca di accumulo: si tratta di un serbatoio di accumulo posto al termine dell’impianto di depurazione con una capacità tale da dover contenere il flusso in uscita dal sistema filtrante. Tale serbatoio è dotato di un sistema di ossigenazione e di un by pass di troppo pieno collegato alla prima vasca di decantazione interrata.

Altri prodotti di questa azienda

.P-CTU-36627181