L'ELENCO DELLE AZIENDE
Contatta direttamente le aziende

Serbatoi da interro

  • Adibiti al contenimento di prodotti petroliferi, liquidi di processo e riserve idriche antincendio


Richiesta di preventivo e/o di informazioni

 

Si è verificato un errore e non è stato possibile inviare l'informazioneNon è stato possibile inviare parte dell'informazione.
Per favore, provi ancora
Per favore, provi ancora

Informazione dettagliata del prodotto Serbatoi da interro

Serbatoi cilindrici ad asse orizzontale, a singola o doppia parete per il deposito nel sottosuolo di liquidi infiammabili e non. Costruiti con lamiere in acciaio  al carbonio tipo S235JR UNI EN 10025, materiale di prima scelta, forniti di fondi bombati ed orlati, costituiti da uno o più scomparti, saldati  esternamente in arco sommerso, internamente a filo continuo, e progettati in conformità alle normative vigenti.

Serbatoi mono parete: costituiscono un serbatoio impermeabile e corrispondono al contenitore interno dei serbatoi a doppia parete.

Serbatoi doppia parete: per i serbatoi a doppia parete, una seconda parete è saldata intorno al serbatoio interno, formando un serbatoio auto-impermeabile. Sono inoltre muniti di due manicotti per il sistema di controllo delle perdite e monitoraggio dell’intercapedine al fine di controllarne permanentemente l’integrità.
Tutti i serbatoi sono sottoposti a prova di tenuta. Questi test a pressione si eseguono anche sull’intercapedine dei serbatoi a doppia parete.

Campi di utilizzo: I serbatoi mono parete sono principalmente impiegati per:

  • Sistemi anti-incendio.
  • Impianti di irrigazione.
  • Recupero e raccolta acque meteoriche.
  • Stoccaggio acqua potabile.
  • Stoccaggio di liquidi in genere.

I serbatoi doppia parete vengono utilizzati prevalentemente per:

  • Stazioni di servizio.
  • Impianti di carburante ad uso privato.
  • Stoccaggio di combustibili per riscaldamento.
  • Alimentazione generatori di corrente.
  • Stoccaggio di carburanti per aviazione e carburanti marini.
  • Stoccaggio prodotti chimici e liquidi inquinanti in genere.
  • Raccolta e stoccaggio di oli ed oli esausti.
  • Recupero e stoccaggio di acque reflue.


Accessori e dotazioni: LAG 14-ER Dispositivo rilevamento perdite con liquido: dispositivo di rilevamento perdite, classe II (EN 13160-1: 2003), del tipo a sicurezza intrinseca ed è progettato per essere installato su serbatoi a doppia parete contenenti una sostanza liquida nell’intercapedine. L’apparecchiatura è costituita da una centralina elettronica collegata con una trasmettitore  inserito in un apposito serbatoio d’espansione ed è progettata per la segnalazione mediante segnale di allarme ottico ed acustico. Il liquido con cui viene riempita l’intercapedine ed il serbatoio di espansione è una miscela di acqua e glicole propilenico atossico.

Eurovac: dispositivo rilevamento perdite a depressione: è un dispositivo di rilevamento perdite, di classe I, basato sul “monitoraggio a depressione” per serbatoi doppia parete.

Il dispositivo è progettato per l’impiego su serbatoi doppia parete, interrati e contenenti liquidi infiammabili e non.

Accessori:

  • Passi d’uomo di varie dimensioni ed attacchi a seconda dell’utilizzo.
  • Golfari di sollevamento.
  • Attacco di messa a terra.
  • Varie possibilità di indicatori di livello sia meccanici che elettronici.
  • Possibilità di fornitura di invasature, pozzetti e chiusini sia per aree pedonali che per aree carrabili.

 

Altri prodotti di questa azienda

.P-CTA-36627181