Questo sito utilizza cookies proprie e di terzi per una migliore esperienza e migliori servizi. Se continui con la navigazione intendiamo che ne accetti l'utilizzo. Per ulteriori informazioni, visita la nostra pagina web. Politica sui cookie

Yale Europe Materials Handling amplia la propria gamma di trattori con due nuovi modelli con maggiore capacità di traino. I trattori Yale® MT70, a tre ruote, e MT80, a quattro ruote, sono ideali sia per le applicazioni intensive dell'industria automobilistica, che in tutti i contesti produttivi in cui si applicano le soluzioni "just-in-sequence" (JIS) e "just-in-time" (JIT).

Con capacità di traino rispettivamente di 7000 kg e 8000 kg, i trattori Yale MT70 e MT80 con operatore a bordo agevolano le operazioni di trasporto dei materiali alle linee di produzione, sono ideali per operazioni di approvvigionamento delle linee o per le applicazioni in cui i trattori devono operare all'interno e all'esterno degli stabilimenti.

I nuovi trattori si aggiungono ai collaudati modelli M050-70T con operatore in piedi e sono pienamente compatibili con il sistema modulare a rimorchi Yale®. Il completamento della gamma fa sì che Yale offra ora versioni di trattori con operatore sia in piedi che seduto.

"I nuovi modelli di trattori sono ideali per i servizi di spola ‘milk run' della logistica", ha affermato Tracy Brooks, Responsabile del settore Automotive per Yale. "Questi trattori possono trainare a rimorchio più carrelli, consegnando nuovi kit agli operatori delle linee di produzione e recuperando nel contempo i contenitori vuoti. Abbinando il sistema a rimorchi Yale, i clienti possono scegliere la soluzione più rispondente alle proprie esigenze di approvvigionamento delle linee."

Quando utilizzati per trasferimenti tra l'interno e l'esterno degli edifici, questi trattori possono essere equipaggiati con una cabina di acciaio. Il modello a tre ruote MT70 è disponibile con porte avvolgibili in PVC per usi esterni e presenta eccezionali caratteristiche di manovrabilità. Il modello a quattro ruote MT80, che si caratterizza per la grande stabilità anche sulle superfici più irregolari, è disponibile nella versione con cabina e porte incernierate provviste di serratura. Per questi modelli tra le soluzioni Yale incentrate sull'ergonomia figurano un singolo gradino, per l'accesso facilitato al mezzo e un confortevole sedile ammortizzato.

Entrambi i modelli sono consegnati completamente predisposti per operare con il sistema di telematica Yale Vision, soluzione che ne semplifica l'installazione per i clienti che scelgono di montare in retrofit questo sistema. Il sistema Yale Vision ottimizza la gestione degli asset basata su Web da qualsiasi luogo e in qualsiasi momento. Questo significa che possono essere facilmente acquisiti e analizzati i dati relativi alle prestazioni della flotta, alle prestazioni dell'operatore e all'efficienza del carrello.

"Il nostro approccio allo sviluppo dei prodotti è basato su un processo formale di consultazione con i clienti. L'introduzione di questi due nuovi trattori ne è un esempio" conclude Tracy.