L'ELENCO DELLE AZIENDE
Contatta direttamente le aziende

L’ultimo e innovativo codificatore linx offre un radicale cambiamento al concetto di codifica

  • 10/10/2011, Gallarate - Varese

  • Il Linx CJ400 permette rapidi spostamenti da una linea all’altra, impostazioni veloci e un utilizzo più semplice.
  • Azienda Tradex S.r.l.

 

Richiesta di preventivo e/o di informazioni

 

Si è verificato un errore e non è stato possibile inviare l'informazioneNon è stato possibile inviare parte dell'informazione.
Per favore, provi ancora
Per favore, provi ancora

In un così importante periodo di sviluppo per il settore della codifica e della marcatura, Linx Printing Technologies, società rappresentata in esclusiva da TRADEX su tutto il territorio nazionale ha lanciato un nuovo codificatore a getto di inchiostro sviluppato per adattarsi alle esigenze delle diverse linee di produzione ed in grado di offrire un concetto completamente nuovo di codifica. Il Linx CJ400 permette rapidi spostamenti da una linea all'altra, impostazioni veloci e un utilizzo più semplice.

L'innovazione fondamentale del Linx CJ400 consta nell'Easy-Chance®Service Module che può essere sostituito in pochi minuti semplicemente seguendo le istruzioni segnalate a video. Ciò significa che la manutenzione programmata viene eseguita facilmente senza doversi rivolgere a tecnici specializzati e senza dover ricorrere a costose e prolungate chiamate di assistenza - vantaggio particolarmente utile, per la piccola-media azienda e/o per i Clienti che si trovano in aree geografiche particolarmente lontane. Inoltre, le funzioni di manutenzione automatica includono segnalazioni sullo schermo che consentono la risoluzione di problemi senza dover ricorrere all'ausilio di manuali o di manutentori, ma semplicemente agendo dalla tastiera touch screen.

L'Easy-Chance®Service Module è stato concepito in modo che tutte le parti sostituibili fossero alloggiate in un unico box facilmente removibile, senza cavi o tubi da scollegare e senza il bisogno di andare ad intaccare, durante l'intervento, altri importanti componenti del codificatore.

Inoltre, quando il modulo viene sostituito, non ci sono ulteriori componenti elettronici da sostituire, riducendo in questo modo ulteriori costi e sprechi.

Le manutenzione previste sono molto rade e la testina di stampa prevede intervalli di pulizia ogni tre mesi. Linx afferma che questa caratteristica comporta un'enorme riduzione dei costi di pulizia e dei tempi di fermo macchina rispetto ad altri sistemi di stampa concorrenti dotate di teste di stampa che richiedono pulizie perfino quotidiane. In caso di spegnimenti prolungati, grazie agli esclusivi sistemi di autolavaggio, il Linx CJ400 non richiede alcuna operazione di pulizia straordinaria fino a 4 settimane di inutilizzo.
Ulteriori risparmi sono consentiti dall'ugello della testina di stampa da 62 µm, che oltre a permettere risparmi fino al 40% di inchiostro rispetto ad altri codificatori, consente una riduzione del consumo di solvente del 33%.

Dotato di serie della testina di stampa più pulita ed economica oggi in commercio, il Linx CJ400 permette realmente di innalzare la capacità produttiva. Altre esclusive caratteristiche si aggiungono a quelle fino ad ora descritte, come ad esempio il prolungato avviso di rabbocco dei fluidi che anticipa di 10 ore la totale mancanza dei fluidi stessi; questo per ovviare al rischio di stampa a vuoto del codificatore.

Molte aziende richiedono maggiore flessibilità ai codificatori per poterli utilizzare su diverse linee di prodotto. Avere un codificatore che dia la possibilità di poter essere spostato rapidamente e facilmente comporta un aumento della produzione e una riduzione dei costi di codifica. Il design unico e compatto del CJ400 - pesa solo 13,5 kg liquidi inclusi - lo rendono il più leggero presente in commercio. Oltre ad essere concepito ergonomicamente per favorire il sollevamento da una sola persona il Linx CJ400 ha la possibilità di memorizzare, oltre ai 1000 messaggi di stampa, fino a 4 diverse impostazioni di linea.

Il settaggio e la selezione dei messaggi è sempre veloce ed immediata grazie al touch screen a colori facile da usare, i cui semplici comandi consentono agli utenti di effettuare codifiche immediate. Lo stesso sistema offre la possibilità di creare e modificare i messaggi passo dopo passo, senza la necessità di consultare complicati manuali o frequentare corsi di formazione. Le ricariche a prova di errore con l'identificazione del codice SureFill® impediscono costosi danni provocati dall'utilizzo di inchiostri e solventi errati.

Queste sono alcune delle caratteristiche realizzate in seguito ad un lungo periodo di sperimentazione, in cui Linx ha analizzato le esigenze globali degli utenti finali per stabilire i fattori più importanti che determinano l'acquisto e l'utilizzo di un codificatore. I riscontri hanno confermato che, piuttosto che macchine ultraperformanti ma difficili da gestire, una parte significativa di produttori della GDO e appartenenti al comparto industriale, preferisce una soluzione di codifica semplice che possa essere installata, utilizzata e seguita in modo rapido, facile e conveniente.

Durante la creazione del Linx CJ400, sono stati consultati gli utenti finali incluso i responsabili di produzione, operatori di linea (turnisti) e gestori dell'impianto. Dimostrazioni regolari hanno consentito a Linx di perfezionare una macchina che, secondo l'azienda segnerà un grande cambiamento nel modo di concepire la codifica.

"Fondamentalmente, il design dei marcatori ink jet non è cambiato nell'arco di due decenni. Ogni innovazione è stata un perfezionamento della piattaforma di base, piuttosto che un effettivo cambiamento" spiega Charles Randon, Senior Product Manager di Linx. "Ogni produttore di codificatori tra cui Linx, ha sottolineato le caratteristiche e le opzioni aggiuntive, ma la realtà è che quei Clienti che valorizzano la semplicità e che vogliono un radicale miglioramento nell'affidabilità e nella facilità di utilizzo finora non sono stati soddisfatti".

"Tornando indietro e ascoltando i nostri Clienti, abbiamo prodotto una piattaforma completamente nuova che reinventa i principi fondamentali della codifica e offre risparmi notevoli e altri benefici all'utente finale".

Telefono
Vedi telefono
Pagina web
Visita il sito
E-mail
Invia email
Indirizzo via Bettolino, 27
21013  Gallarate
Varese - ITALIA
(Fare clic qui per visualizzare la mappa)