L'ELENCO DELLE AZIENDE
Contatta direttamente le aziende

Il contributo di Tecnocupole Pancaldi alla realizzazione dell’interporto campano di Nola

  • 30/04/2007, Milano

  • Tecnocupole Pancaldi ha contribuito alla realizzazione dell’Interporto tramite la fornitura di lucernari, basamenti ed evacuatori di fumo e calore per la copertura dei capannoni industriali presenti al suo interno.

 

Richiesta di preventivo e/o di informazioni

 

Si è verificato un errore e non è stato possibile inviare l'informazioneNon è stato possibile inviare parte dell'informazione.
Per favore, provi ancora
Per favore, provi ancora
Tecnocupole Pancaldi – azienda leader nella produzione e commercializzazione di lucernari ed evacuatori di fumo e calore – ha contribuito, con i suoi prodotti, alla realizzazione dell’Interporto Campano di Nola, il più importante polo per rilevanza nazionale, operativo nel centro-sud Italia che, grazie all'interconnessione tra i vettori, consente di integrare efficacemente tutte le modalità di trasporto quali aria, gomma, acqua, ferro.

L’Interporto Campano di Nola, avviato nel 2000, insieme all’adiacente CIS (Centro Ingrosso Sviluppo), il più grande centro di distribuzione commerciale d’Europa, costituisce un comparto che si estende su circa 4 milioni di m² e dà vita all’unico polo italiano in grado di rappresentare un nodo fondamentale per il traffico mondiale delle merci. Complessivamente, nel distretto Cis/Interporto, operano oltre 600 aziende della distribuzione e della logistica, con 5.000 addetti ed un giro di affari stimato di oltre 6 miliardi di euro all'anno. Sono stati costruiti oltre 400.000 m² per i magazzini, 250.000 m² in piazzali e oltre 25 km di strade interne per movimentare oltre 3,5 milioni di tonnellate di merci. L’investimento realizzato è pari a 250 milioni di euro, mentre quello previsto per il completamento ammonta a 115 milioni di euro.

Tecnocupole Pancaldi ha contribuito alla realizzazione dell’Interporto tramite una fornitura complessiva di 10.800 m² di lucernari, 7.400 m. di basamenti e oltre 300 evacuatori di fumo e calore per la copertura dei capannoni industriali presenti all’interno dell’Interporto. In particolare i prodotti di Tecnocupole Pancaldi sono stati utilizzati all’interno dei progetti relativi al lotto D1 – un’area di 192.000 m² destinata agli operatori del trasporto su gomma, al lotto A – un’area di 29.000 m² destinata a magazzini, di cui 10.800 coperti, per gli operatori della logistica e del trasporto e al lotto H – una superficie complessiva di 275.000 m², di cui 48.000 m² destinati ad una piattaforma logistica e 62.000 m² di magazzini.

L’Azienda è stata scelta principalmente per l’elevata qualità dei suoi prodotti e la sua organizzazione interna in grado di assicurare il rispetto dei tempi di consegna programmati, requisito fondamentale questo, per poter garantire un’agevole gestione della commessa ed evitare oneri aggiuntivi dovuti all’interruzione dei lavori. In questa imponente opera, infatti, l’ottemperanza delle attività pianificate risulta l’elemento di assoluta e fondamentale importanza nella gestione dei tempi di cantierizzazione per garantire l’avvio dell’esercizio operativo.

L’Azienda De Luca Group Italy S.p.A, società di engineering e contracting, specializzata nella progettazione e realizzazione di Impianti Industriali ed Opere Infrastrutturali, ha utilizzato i sistemi di copertura di Tecnocupole Pancaldi per i progetti di loro gestione relativi alla realizzazione dell’Interporto Campano di Nola. L’Ingegner Sorbino della De Luca Group Italy S.p.A. dichiara: “Le attività di Tecnocupole Pancaldi sono state eseguite sempre in conformità alle indicazioni progettuali e nel rispetto dei tempi contrattuali, consentendo alla nostra Società una più agevole gestione di commessa”.

Michela Pancaldi, direttore commerciale di Tecnocupole Pancaldi conferma: “Siamo molto orgogliosi di aver contribuito con i nostri prodotti alla realizzazione di un progetto di tale rilevanza nazionale che incrementerà il volume di affari, non solo della Campania, ma di tutto il Paese. L’incarico affidatoci è la riprova del fatto che la nostra Azienda, oltre all’elevata qualità dei prodotti, offre garanzie della buona esecuzione delle opere nei tempi programmati, sapendo coordinare i lavori di produzione e montaggio dei manufatti in accordo con le diverse realtà che operano in cantiere”.

Informazioni su Tecnocupole Pancaldi

Tecnocupole Pancaldi è specializzata nella termoformatura di policarbonato e metacrilato per la produzione di sistemi di illuminazione zenitale abbinati a sistemi di evacuazione di fumo e calore. L’Azienda, con sede a Castel San Pietro Terme in provincia di Bologna, opera dal 1958 come partner qualificato delle più importanti imprese di costruzione e prefabbricazione nel settore dell’edilizia industriale e civile sia in Italia sia all’estero.
Telefono
Vedi telefono
Pagina web
Visita il sito
E-mail
Invia email
Indirizzo Via Ca' Bianca, 700
40024  Castel San Pietro Terme
Bologna - ITALIA
(Fare clic qui per visualizzare la mappa)