L'ELENCO DELLE AZIENDE
Contatta direttamente le aziende

TF410: la marcatura laser economica

  • 04/01/2011, Almese - Torino

  • TF410 di Technifor, la nuova soluzione laser a fibra per applicazioni di marcatura, è la proposta entry level per applicazioni di media e larga corsa: automobilistico, medicale, elettronica oppure componenti meccanici, ecc.

 

TF410 di Technifor, la nuova soluzione laser a fibra per applicazioni di marcatura, è la proposta entry level per applicazioni di media e larga corsa: automobilistico, medicale, elettronica oppure componenti meccanici, ecc. Particolarmente economica, TF410 ha un laser 10 W, mantiene la compattezza e le performance certificate, in termini di qualità della marcatura e velocità di scrittura, che hanno fatto del modello precedente a 20 W, il TF420, un caso di successo. 30% meno costoso rispetto al modello di fascia elevata TF420 ed equipaggiato con un laser 10 W (invece che 20 W come il TF420), TF410 può realizzare la maggior parte delle applicazioni di marcatura "superficiali" di media e larga corsa.

Il primo vantaggio degno di nota della TF410 è la sua facilità di integrazione. I suoi 1,06 mm di sorgente laser ospitata nell'unità di controllo separata, la sua elettronica di nuova generazione e il basso numero di componenti ottici si concretizzano in una testa di marcatura che occupa un volume di soli 10 dm3, la metà rispetto al precedente modello (laser pompato a diodo). Il raggio di luce viene condotto alla testa di marcatura attraverso la fibra ottica. L'unità di controllo separata può essere montata in un rack 19" e incorpora una memoria buffer built-in.

TF410 offre naturalmente tutti i vantaggi delle fibre laser, in particolare una lunga durata e una migliorata affidabilità. Primo, la durata della sorgente è di cinque volte superiore rispetto a quella di un laser YAG pompato a diodo. Secondo, la testa di marcatura della TF410 e la sua unità di controllo sono stati progettati con il minor numero possibile di componenti meccanici e ottici (tutto è in fibra, rivestito e in un pezzo unico) per ridurre la manutenzione ed evitare spostamenti nel settaggio dei componenti ottici, in modo che venga assicurata una qualità costante della marcatura laser nel tempo, oltre a interventi tecnici minimi. Infine, la macchine è progettata con allarmi per qualsiasi tipo di uso improprio, persino la marcatura di elementi riflettenti.

La soluzione di marcatura TF410 include il programma di marcatura intuitivo ed economico di Technifor T700W. La sua interfaccia può essere usata per programmare la più semplice delle marcature in meno di cinque click. Gestisce la tracciabilità dei dati (numero seriale, variabili, codici Data Matrix, codici a barre, ecc.) e può instaurare facilmente dei contatti con i database della produzione (ODBC, Excel, ASCII, ecc.). È anche possibile la marcatura di loghi (PLT, JPEG, BMP, DXF). Vengono anche fornite librerie dei materiali con settaggi pre-programmabili, insieme alla generazione di file log.

Il sistema TF410 può effettuare marcatura ad alto contrasto su un vasto range di materiali, inclusa plastica, metalli e ceramiche, e su superfici difficili come l'acciaio e il titanio. Offre un range ampio di varianti di marcatura grazie alla qualità ottica spaziale e temporale. Technifor offre integrazione ottica e supporto alla customizzazione e altre opzioni per quel che riguarda i moduli di integrazione, incluso un piatto di rifornimento automatico e una tavola girevole. È anche possibile la marcatura di sample o di prototipi.