L'ELENCO DELLE AZIENDE
Contatta direttamente le aziende

Stazione di lavoro per marcatura laser industriale (Signum)

Stazione di lavoro per marcatura laser industriale Signum
  • Con impiego di sorgenti Nd: IVO4 CW Q-switched, su metalli o materie plastiche con qualità e velocità.


Richiesta di preventivo e/o di informazioni

 

Si è verificato un errore e non è stato possibile inviare l'informazioneNon è stato possibile inviare parte dell'informazione.
Per favore, provi ancora
Per favore, provi ancora

Informazione dettagliata del prodotto Stazione di lavoro per marcatura laser industriale

SITELMK3 propone la nuova famiglia di sistemi Signum workstation industriali per marcatura laser con impiego di sorgenti Nd: IVO4 CW Q-switched, in grado di risolvere qualsiasi problema di marcatura e micromarcatura su metalli o materie plastiche con qualità e velocità.

Le sorgenti tutte DPSS a pompaggio assiale, caratterizzate da alta brillanza ed efficienza ottica di pompaggio 50%, hanno una vita media dei diodi di stimata oltre le 10.000 ore. Gli interventi di manutenzione sono ridotti al minimo.

Le ingombranti e costose unità di raffreddamento esterne sono state eliminate. Il raffreddamento è aria/aria per via termoelettrica a mezzo celle di Peltier, senza l'utilizzo di alcun liquido circolante. Questo si traduce in una migliore regolazione della temperatura di esercizio del diodo di pompaggio, ingombri ridotti e minori consumi di energia.

Tutti i modelli, anche i più economici, sono dotati di Q-Switch attivo per garantire la massima flessibilità e rapidità di marcatura permettendo di ottimizzare la densità di energia erogata in base alle propietà del materiale da marcare.

La qualità molto elevata, del fascio laser, è ideale per produrre micro marcature, grafica, codici a barre, codici Data Matrix marchi e loghi.

Un Pc fisso o portatile, abbinato tramite scheda residente o connettore USB all'unità di alimentazione e controllo, costituisce l'unità di governo del sistema per la gestione dei file di marcatura e di tutti i parametri laser.

Una architettura monovolume, predisposta per l’inserimento di tavola rotante, in cui trovano alloggiamento tutti i gruppi funzionali del sistema quali la sorgente con la testa scanner e tutta l' elettronica di alimentazione e controllo.

Questa configurazione è l'ideale per alti volumi di marcatura anche per componenti di grosse dimensioni.

Il marking software:

  • È compatibile con l'ambiente Windows 2000/XP;
  • Effettua marcatura vettoriale e raster;
  • Importa file: PLT, DXF, BMP, JPG;
  • Marca codici a barre e Data Matrix;
  • Consente la marcatura nel piano e/o sul tondo (tramite dispositivi opzionali);
  • Seleziona i file di marcatura o scambia informazioni con altri PC;
  • Marca immagini con selezione dei toni di grigio.
Tipo di sorgente Laser DPSS Nd:YVO4
Lunghezza d'onda [nm] 1064
Potenza in Uscita CW [W] 5 10 20
Ampiezza impulso [ns] 5 to 25 CW [W] 5 10 20
Frequenza impulso [KHz] Fino a 100 KHz (active q-switch)
Raffreddamento Ad Aria (Elettrostatico)
Alimentazione [V ; Hz] 110 ÷ 230 ; 50/60
Consumo [W] 400 500 700
Conformità normative 89/336/EEC Electromagnetic Compatibility
73/23/EEC Low voltage
EN 60825-1 Safety of laser product
Classe laser Sorgente laser= 1064 nm - Class IV
Diodo di pompaggio= 808 nm - Class IV
Diodo di puntamento= 635 nm - Class IIIa
Temperatura di esercizio 25°C ±10°C
Umidità 85% non condensata
Testa di scansione 100 / 160 / 254
Area di Marcatura 60 x 60 mm /110 x 110 mm / 170 x 170 mm
Altri prodotti di questa azienda

.P-CTA-10779741