L'ELENCO DELLE AZIENDE
Contatta direttamente le aziende

Mecspe 2011: Automotive

  • Materiali, tecnologie e subfornitura per l’industria dei trasporti.


Richiesta di preventivo e/o di informazioni

 

Si è verificato un errore e non è stato possibile inviare l'informazioneNon è stato possibile inviare parte dell'informazione.
Per favore, provi ancora
Per favore, provi ancora

Informazione dettagliata del prodotto Mecspe 2011: Automotive

Il settore dei trasporti nella sua più ampia accezione (automobilistico, navale, aereonautico, ferroviario) rappresenta un comparto strategico nel panorama industriale nazionale e internazionale; basti pensare che il solo indotto auto, nel Piemonte, è composto da 1.300 aziende ed esporta auto e mezzi per quasi 3 miliardi di euro e componenti per oltre 4 miliardi di euro.

In tale ambito vi è una costante ricerca nell’alleggerimento dei materiali, questo in virtù del miglioramento delle performance e della riduzione dei costi energetici: muovere un peso costa energia.

Ad Automotive verranno dunque presentate le tecnologie e i fornitori di materiali high-tech e le macchine per la loro lavorazione (compositi, alluminio e leghe, magnesio e leghe, polimeri ecc.).

Tra i materiali di spicco, ad Automotive verrà dato risalto all’alluminio e alle sue lavorazioni (subfornitori e fornitori di materiali e tecnologie di lavorazione).

L’industria dei trasporti, infatti, è il settore a più alta utilizzazione di alluminio; basti pensare che in un’automobile in media vi sono circa 50kg di alluminio in componenti che vanno dal blocco motore ai radiatori; che in aeronautica circa il 70% del peso di un velivolo è costituito da leghe di alluminio, poiché sono più resistenti all’impatto ad alta quota.

Nel settore navale, le sovrastrutture delle navi costruite in lega di alluminio abbassano il centro di gravità, migliorano la stabilità e, nello stesso tempo, riducono i costi di manutenzione.

Inoltre, l’industria automobilistica rappresenta uno dei comparti di riferimento per la subfornitura delle materie plastiche lavorate. Nel settore auto il 52% dei prodotti viene montato all’interno degli autoveicoli ed il 19% all’esterno.

All’interno del nuovo salone uno spazio dedicato sarà rivolto alla mobilità sostenibile, attraverso l’esposizione di materiali, tecnologie, lavorazioni, componenti e soluzioni tecnologicamente innovative per la costruzione di mezzi elettrici e a energie alternative per il trasporto di persone e merci, per una mobilità più economica, senza limiti e in rispetto dell’ambiente.

Automotive vorrà offrire all’industria dei trasporti un ampio ventaglio di fornitori specializzati e un ricco programma di iniziative di aggiornamento, di spunti di innovazione e di trasferimento tecnologico per ripartire a tutta velocità.

Prodotti in esposizione ad Automotive:

  • Materiali convenzionali e high-tech (acciaio, alluminio, titanio, magnesio, compositi, plastica, gomma)
  • Software
  • Tecnologie (macchine utensili, impianti per i trattamenti delle superfici, utensili e attrezzature)
  • Lavorazioni (stampi, stampaggio, prototipazione rapida, lavorazioni meccaniche di precisione, minuterie, tecniche giunzione, saldatura,  fonderia, trattamenti superficiali: verniciatura, galvanica)
  • Automazione e motion control (robotica, trasmissioni di potenza, meccatronica, montaggio, assemblaggio, manipolazione)
  • Componenti
  • Elettronica

Prodotti in esposizione nella Piazza della Mobilità Sostenibile:

  • Tecnologie per migliorare l’efficienza di motori tradizionali
  • Tecnologie per l’utilizzo di carburanti alternativi
  • Tecnologie per motori alternativi
  • Sistemi di trazione
  • Batterie
  • Componentistica meccanica per veicoli elettrici
  • Tecnologie di ricarica
  • Vernici e trattamenti ecologici
  • Ricerca e sviluppo
Altri prodotti di questa azienda

.P-CTA-10776794