L'ELENCO DELLE AZIENDE
Contatta direttamente le aziende

Sealed Air riempie i vuoti con FasFil EZ


 

Sealed Air, leader mondiale nelle soluzioni innovative d'imballaggio, ha lanciato il suo nuovo sistema di riempimento vuoto per produrre imballaggi in carta, FasFil® EZTM, che garantisce agli operatori un risparmio sui costi e vantaggi in termini di sostenibilità grazie ad un uso più efficiente dei materiali d'imballaggio.

Ideale per piccole stazioni d'imballo, il sistema compatto presenta un esclusivo meccanismo di goffratura che produce più metri cubi (m3) di materiale per il riempimento vuoto per metro quadrato (m2) di carta usata. L'efficienza è ulteriormente massimizzata dal pedale del sistema e dal meccanismo di taglio progettato in modo ergonomico, che consente un'erogazione rapida e continua della carta.

Il responsabile di questa linea di prodotto di Sealed Air, Hans Kriens, commenta: "Ci stiamo accorgendo che le aziende cercano continuamente di minimizzare i costi e massimizzare l'efficienza, pur continuando a migliorarne la produttività. Con FasFil® EZTM diamo una risposta a queste esigenze. Si tratta di un sistema ideato per risparmiare tempo, energia e materiali, garantendo, al tempo stesso, una qualità superiore del prodotto".

Il sistema è abbastanza flessibile da essere usato con un supporto a pavimento o montato su tavolo e può anche essere installato in una linea d'imballo. Eroga un singolo foglio di carta ed è compatibile con la gamma di carta riciclata al 100% di Sealed Air. La funzione di controllo della lunghezza dell'erogazione consente lunghezze personalizzate per la carta, eliminando l'uso in eccesso di materiale per riempimento vuoto.

Hans conclude: "Il sistema consente agli operatori di produrre in modo rapido e accurato materiale di alta qualità per riempimento vuoto, consentendo tempi ridotti per l'imballaggio, uso limitato dei materiali e livelli più bassi di rifiuti prodotti. Questo può aiutare a migliorare la prestazione lavorativa e il rispetto per l'ambiente".