Questo sito utilizza cookies proprie e di terzi per una migliore esperienza e migliori servizi. Se continui con la navigazione intendiamo che ne accetti l'utilizzo. Per ulteriori informazioni, visita la nostra pagina web. Politica sui cookie

La terza edizione della fiera dell'intralogistica "World of Material Handling (WoMH)" si terrà dal 4 al 15 giugno a Mannheim, in Germania. Con il motto "Simplexity: la semplicità delle nostre soluzioni", Linde Material Handling, Dematic e altri fornitori internazionali di intralogistica dimostreranno come la crescente complessità riguardo il material handling nell'industria 4.0 si possa controllare tramite processi, soluzioni e prodotti intelligenti.

Per undici giorni su uno spazio di 13.000 metri quadrati, i visitatori saranno in grado di scoprire come i processi intralogistici si possano rendere più efficienti, sicuri e veloci.

Molte aziende hanno bisogno di adattare la logistica al futuro. I processi industriali si evolvono sempre più, in quanto frutto di una crescente digitalizzazione, di una rete di processi trasversali e di una crescente presenza di complessi processi di automatizzazione. Quali sono le tecnologie più adatte alle diverse necessità e quale contributo forniscono al successo del business? La risposta non si trova più all'interno dei singoli prodotti, ma nelle soluzioni che consentono processi di business interconnessi. Anche i carrelli elevatori interconnessi, che raccolgono dati sullo stato dei veicoli e sugli ordini di lavorazione o che eseguono in modo autonomo i processi, contribuiscono a semplificare esigenze sempre più complesse.

Linde Material Handling aiuta i clienti a ridurre la complessità e a gestirla nel lungo periodo. In qualità di maggior espositore al WoMH 2018, Linde realizza concretamente la proposta di valore con lo slogan "Simplexity". "Mostreremo veri e propri processi intralogistici, dimostrando l'intelligente interazione di nuovi sistemi energetici, applicazioni digitali, tecnologie di sicurezza e automazione" spiega Tobias Zierhut, Head of Production Management Warehouse Trucks. "Supportiamo i nostri clienti dalla programmazione allo sviluppo dei progetti. Sulla base dei requisiti reali, offriamo soluzioni e prodotti intuitivi da utilizzare e integrare facilmente nei sistemi e nei processi globali".

Particolare attenzione è data ancora una volta al format della fiera, diverso da quelle tradizionali. Oltre alle installazioni dal vivo dei processi, il WoMH offre spazio per presentazioni prodotto e dimostrazioni, così come per eventi plenari, laboratori e scambi di consigli con gli esperti. I tour guidati e le informazioni consentono ai visitatori di crearsi delle opinioni sull'intralogistica del futuro e delle loro affascinanti soluzioni.