L'ELENCO DELLE AZIENDE
Contatta direttamente le aziende

Sistema di marcatura laser (Lasit Fly® 20W)

Sistema di marcatura laser Lasit Fly® 20W
  • Modulare, perfettamente sigillato, integrabile in modo immediato in qualsiasi linea produttiva.


Richiesta di preventivo e/o di informazioni

 

Si è verificato un errore e non è stato possibile inviare l'informazioneNon è stato possibile inviare parte dell'informazione.
Per favore, provi ancora
Per favore, provi ancora

Informazione dettagliata del prodotto Sistema di marcatura laser

Unico nel suo settore, FLY è il modulo laser DPSS più piccolo presente sul mercato. Modulare, perfettamente sigillato, integrabile in modo immediato in qualsiasi linea produttiva, è la combinazione perfetta tra costi operativi ridotti ed un’alta produttività.
FLY ha un’architettura distribuita con due sottosistemi a microprocessore che controllano, in real time ed in modo autonomo rispetto al server di gestione, le funzioni critiche della macchina: i diodi ed il sistema di raffreddamento.
Pensato per l’integrazione in linee di produzione e per l’interfacciamento con sistemi PLC esistenti, sono disponibili sia la comunicazione attraverso RS232 oppure TCP/IP – nel concetto di Client/Server – sia l’utilizzo di segnali di tipo digitale (Start-Stop/Guasto/Marcatura in corso).

Laser FLY è stato realizzato completamente in acciaio inox per garantirne una durata maggiore anche negli ambienti più difficili. Particolare attenzione è stata data allo studio ed all’ottimizzazione del fascio laser al fine di ottenere una eccellente qualità con un’alta velocità di marcatura. Il modulo laser è stato progettato con un attento studio agli elementi finiti (FEA) per ottenere una struttura rigida quanto leggera senza alcun compromesso.
Box: il sistema di raffreddamento ha una potenza frigorifera di 1500W nonostante le sue compattissime dimensioni. Un regolatore digitale stabilizza la temperatura del fluido in un intervallo di pochi decimi di grado garantendo un funzionamento stabile del laser in qualsiasi condizione. Per garantire il funzionamento del laser anche in ambienti estremamente caldi (con una temperatura ambiente superiore ai 40°C) si è utilizzata una ventola molto potente la cui velocità viene regolata elettronicamente grazie a degli specifici trasduttori che misurano la pressione del gas all’interno del circuito frigo. Questo per ridurre la rumorosità al minimo in condizioni ambientali normali.
Controllo: per un controllo totale di FLY e dei comandi ricevuti dall’operatore, 3 volte al secondo 37 parametri vitali della macchina sono misurati e salvati in un database di log. Oltre a ciò sono registrati tutti gli eventi richiesti dall’operatore o dalla linea di produzione nonché tutto quanto riguarda gli eventuali motori collegati.
Software FLY: a seconda del software con il quale viene fornito, è sia un sistema laser pronto all’utilizzo FlyCAD sia un componente da integrare in un sistema laser Classe I o in un sistema più complesso FlyX.

I due moduli che compongono il sistema possono essere sostituiti estraendoli e reinserendoli senza preoccuparsi di connetttori, fili o possibili errori.
Il Modulo Laser ed il Box di Controllo sono collegati con un unico connettore.
La sostituzione del modulo di alimentazione e della Laser-Cartridge permette di trasformare il proprio FLY in un laser a diodi da 20-50 o 70W oppure in un laser a luce verde o ultravioletta.
Lunghezza d'onda @ 1.064 nm
Potenza nominale (W) 20W
Area di marcatura da ø 80 a ø 360
Modo Q-Switch 100-50.000 Hz
Laser di puntamento Diodo rosso
Vita attesa dei diodi 8.000 h
Temperatura di utilizzo (°C) +15 ÷ 40
Raffreddamento Integrato a circuito chiuso o Acqua/Acqua
Sistema operativo Windows®XP
Software di gestione FlyCAD
Dimensioni gruppo laser-scansione (LxHxP mm) 200 x 225 x 450 mm
Dimensioni controllo 383 x 524 x 562 mm
Altri prodotti di questa azienda

.P-CTA-10779741