Questo sito utilizza cookies proprie e di terzi per una migliore esperienza e migliori servizi. Se continui con la navigazione intendiamo che ne accetti l'utilizzo. Per ulteriori informazioni, visita la nostra pagina web. Politica sui cookie

Creare un grande parcheggio esteticamente integrato con la location in un budget di spesa ben definito, questa è stata la sfida vinta da Kopron. Si tratta di un parcheggio di ben 3000 mq con 180 posti auto dedicati ai visitatori e dipendenti di Ugolini S.p.A. Si può definire uno tra i parcheggi "ombreggianti" più grandi d'Europa. La nuova sede di Ugolini S.p.A è stata progettata dallo studio di architettura milanese Barreca & La Varra. Un'importante realtà di rilievo internazionale che si caratterizza per l'attenzione costante alle nuove tecnologie di costruzione e al loro impiego nella sperimentazione di un linguaggio architettonico e urbano complesso. Un linguaggio attento alle mutevoli articolazioni della società contemporanea e alla complessità dei processi economici, sociali e istituzionali che oggi producono la città, il territorio e l'ambiente. Grazie al design contemporaneo ricercato ma essenziale, le pensiline per auto Kopron si adattano alla perfezione in questo nuovo insediamento architettonico.

Le pensiline per auto Kopron nella storica azienda Milanese Ugolini S.p.A

La storica azienda milanese Ugolini S.p.A., che produce macchine refrigeranti per bibite e gelati, ha festeggiato i suoi 75 anni di attività con un nuovo headquarter direzionale e produttivo. Nel nuovo Stabilimento Ugolini, la vegetazione mitiga la presenza dell'architettura, che reinterpreta con materiali e forme contemporanee le morfologie storiche lombarde. In questo contesto sono state inserite le pensiline per auto by Kopron. Progettate per rispondere alle richieste funzionali ed estetiche di aziende e privati. Sono la soluzione ideale per la copertura di parcheggi o aree di sosta. K-Shelt, le pensiline per auto Kopron, garantiscono un'eccellente impermeabilità e ombreggiamento, riparando auto e mezzi aziendali dalle intemperie della grandine, dal vento, dai raggi solari.

Fausto Cionini, Responsabile Commerciale di Zona, rimarca i vantaggi di questo prodotto:

"La tettoia per auto K-Shelt è facile da montare e riallocare, per questo risponde alle necessità di economicizzazione. E' in grado di proteggere le flotte aziendali dalle intemperie. La struttura risulta moderna, non solo per le linee squadrate ma anche per la scelta dei materiali, come l'anima in acciaio zincato a caldo. La copertura, anti grandine e sole, è in tessuto facilmente riciclabile e atossico, idrorepellente e lavabile. Strisce di led applicate sulla struttura portante illuminano con design i posti auto e arredano il parcheggio con continuità nella corte interna aperta. Ogni modulo installato viene progettato per garantire anche la massima economia nella trasportabilità."

Barreca & La Varra per il nuovo stabilimento Ugolini

Il progetto architettonico è stato interamente seguito da Barreca & La Varra. Lo studio ha emanato un comunicato sul proprio sito dove descrive il progetto nel dettaglio. L'input, fortemente desiderato dalla committenza sin dall'avvio delle attività progettuali, di concentrare in un solo ingresso l'accesso di tutti i dipendenti della società nonostante operino in diverse funzioni dell'headquarter (impiegati commerciali, amministrativi e operatori di produzione), ha determinato da subito la necessità di sviluppare un progetto che prevedesse forte fluidità, sia dal punto di vista della gestione dei layout interni, sia da quello volumetrico ed architettonico: è stata così individuata la soluzione morfologica a corte aperta. Da qui sono nati tre corpi di fabbrica distinti in un lotto trapezoidale. L'edificio con gli uffici (3.000 mq.), reinterpreta l'anatomia della cascina lombarda a corte aperta e abbraccia quattro grandi alberi che contribuiscono ad animare lo spazio collettivo. Vicino agli uffici è situato lo spazio produttivo (5.500 mq): il continuum volumetrico vuole parificare i ruoli di operai e impiegati di ufficio. L'edificio per il magazzino (5.700) è invece isolato, ha il fronte principale prospiciente il parcheggio - di 3000 mq con 180 posti auto dedicati ai visitatori e dipendenti - ed è accessibile su tutto il perimetro dagli automezzi. Nella corte aperta, oltre ad un platano, un gelso, una quercia e un frassino, sono presenti quattro grandi corpi illuminanti a led circolari, alti 3 metri e con diametri che vanno dai 7 ai 9 metri, realizzati su disegno, che irrompono quali elementi "estranei" nel rigoroso e geometrico disegno generale. Continui dialoghi materici e stilistici legano una successione di spazi unitari.