L'ELENCO DELLE AZIENDE
Contatta direttamente le aziende

Ipack-Ima: nel 2015 un’eccezionale vetrina mondiale nei giorni dell’Expo e in contemporanea con Tuttofood

  • 08/07/2011, Milano

  • Lo spostamento al 19-23 maggio, dalle tradizionali date di marzo, andrà a realizzare la perfetta sinergia dei temi della mostra con quelli dell'esposizione che porrà Milano al centro dell'interesse internazionale.

 

Richiesta di preventivo e/o di informazioni

 

Si è verificato un errore e non è stato possibile inviare l'informazioneNon è stato possibile inviare parte dell'informazione.
Per favore, provi ancora
Per favore, provi ancora

Ipack-Ima 2015 si terrà nei giorni dell'Expo. Lo spostamento al 19-23 maggio, dalle tradizionali date di marzo, andrà a realizzare la perfetta sinergia dei temi della mostra, leader nel packaging, nel processing e per le tematiche della sicurezza alimentare, con quelli dell'esposizione che porrà Milano al centro dell'interesse internazionale con "Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita".

Ipack-Ima 2015 occuperà l'intera parte a sud e verso est del quartiere di Fiera Milano a ridosso dell'ingresso dell'area dell'Expo e servita dalla metropolitana.

A completare l'integrazione in un unico, grande evento di portata globale, si terrà in contemporanea anche Tuttofood, la rassegna professionale internazionale del settore agroalimentare organizzata direttamente da Fieramilano, che occuperà i padiglioni del versante ovest del quartiere.

La nuova collocazione garantisce risonanza mondiale ad Ipack-Ima, posizionandola sulla irripetibile ed unica ribalta internazionale dell'evento Expo, e costituisce l'adeguato riconoscimento al ruolo di sempre maggiore peso che la mostra sta conquistando ai massimi livelli su temi di estrema attualità come la food safety e la food security, con il riconoscimento delle organizzazioni che fanno capo alle Nazioni Unite UNIDO (United Nations Industrial Development Organization) e WFP (World Food Programme).

In perfetta attinenza con il tema dell'Expo, le attività sviluppate dall'industria del packaging sul versante dell'alimentazione e che trovano sintesi in Ipack-Ima, costituiscono un importante contributo al progresso ed alla costruzione di un mondo migliore e più equo, grazie alle tecnologie ed alle competenze di confezionamento e di processo agroindustriale, con particolare riferimento al settore grain based food.

L'impegno di Ipack-Ima lungo il percorso che porta all'Expo 2015 si connota, anno per anno, di nuovi appuntamenti. Nell'ambito delle attività sviluppate con le agenzie dell'ONU, quest'anno a Milano avranno luogo le "Giornate di Ipack-Ima. Tecnologie per la Sicurezza Alimentare". Il prossimo anno è prevista l'edizione 2012 di Ipack-Ima, presieduta da una personalità di spicco dell'industria alimentare del calibro di Paolo Barilla, nel cui ambito si svolgerà il Forum Internazionale per i Paesi Africani; i due anni successivi saranno punteggiati da eventi sul tema della Food Safety e Food Security in Asia e Africa, nel 2013 ed in Sud America nel 2014.

Ipack-Ima è in prima linea anche nel campo del riciclo dei materiali e della seconda vita degli imballaggi, con un programma d'azione che porta avanti insieme con il Conai: queste tematiche, di stretta attinenza con i temi dell'ecosostenibilità e del futuro del pianeta, saranno quest'anno oggetto di un evento a Milano sviluppato insieme con Conai e Sole24Ore, che produrrà ulteriori iniziative nel 2013 e 2014, in prospettiva dell'Expo 2015; mentre Ipack-Ima 2012 ospiterà l'evento "Progettare il futuro. Packaging è qualità di vita".

Telefono
Vedi telefono
Pagina web
Visita il sito
E-mail
Invia email
Indirizzo Corso Sempione, 4
20154  Milano
Milano - ITALIA
(Fare clic qui per visualizzare la mappa)