L'ELENCO DELLE AZIENDE
Contatta direttamente le aziende

Piattaforme haulotte per la RAI. Haulotte, di tutto di più!

  • 20/04/2017, San Giuliano Milanese - Milano

  • Quindici piattaforme aeree elettriche Haulotte sono state vendute alla RAI per i suoi centri di produzione televisivi di Roma, Torino e Milano. Utilizzate per l'allestimento degli studi televisivi.
  • Azienda Haulotte Italia

 

Richiedi informazioni

 

Si è verificato un errore e non è stato possibile inviare l'informazioneNon è stato possibile inviare parte dell'informazione.
Per favore, provi ancora
Per favore, provi ancora

Quindici piattaforme aeree elettriche Haulotte sono state vendute alla RAI per i suoi centri di produzione televisivi di Roma, Torino e Milano. Utilizzate per l'allestimento degli studi televisivi, le piattaforme Haulotte offrono compattezza, manovrabilità, efficienza operativa e massima sicurezza di lavoro, per una flotta di mezzi destinata a stare quotidianamente "sotto i riflettori".

La versatilità e funzionalità delle piattaforme aeree nelle loro diverse declinazioni e tipologie ci hanno abituato a vederle all'opera nei più svariati contesti, e oggi la loro presenza anche in ambiti lontani da quelli tradizionali non è certo una novità. L'accordo di fornitura fra Haulotte, uno dei più importanti costruttori mondiali di attrezzature di sollevamento, e RAI - Radiotelevisione Italiana, proietta le piattaforme del marchio francese su un "palcoscenico" di particolare prestigio.

I numeri, innanzitutto: dieci piattaforme tipo "push around" Quick Up nei modelli 8, 9 e 11 e due piattaforme verticali semoventi STAR 8 che opereranno presso il Centro Produzione RAI di Roma, due Quick Up 9 destinate al Centro Produzione RAI di Torino e, per finire, una piattaforma semovente articolata HA12IP per gli studi televisivi milanesi di via Mecenate. Un totale di quindici macchine, tutte ad alimentazione elettrica, che verranno utilizzate dall'ente televisivo di Stato per l'allestimento degli studi televisivi, e che proprio in vista di tale impiego sono state scelte in virtù delle loro caratteristiche di compattezza, manovrabilità, capacità di raggiungere le aree di lavoro più difficili e, naturalmente, massima sicurezza operativa.

Leggere e compatte, appositamente studiate per operare su superfici delicate, le piattaforme elettriche "push around" della gamma Quick Up rappresentano una soluzione ideale per utilizzi in interni, offrendo altezze di lavoro comprese tra i 7 e i 14 metri. Leggere e facili da trasportare anche con un semplice furgone o un rimorchio, le Quick Up sono disponibili sia in versione con alimentazione a corrente alternata che a batterie, garantendo in questo modo la massima libertà di lavoro in ogni contesto operativo. Caratterizzate da una spiccata adattabilità ad ogni tipo di operazione in quota e da una portata massima di 159 kg, le loro dimensioni compatte ne consentono l'accesso anche negli spazi più limitati e il passaggio attraverso porte standard o negli ascensori; facili da utilizzare attraverso un intuitivo quadro comandi, le Quick Up offrono anche eccellenti livelli di sicurezza grazie a soluzioni quali sistema di controllo della stabilizzazione, commutatore di arresto d'emergenza e sistema manuale di discesa in caso di avaria.

Tra i modelli di maggiore successo della gamma Haulotte di piattaforme semoventi verticali, la STAR 8, nella sua versione appena rinnovata, grazie allo sbraccio fino a 3 m, alla rotazione a 345° in sagoma e a una portata massima del cestello di 200 kg, riunisce in un'unica macchina compattezza, produttività ed eccellente efficienza operativa in molteplici situazioni d'impiego. Caratterizzata da una altezza operativa massima di 8,20 m, la piattaforma è in grado di traslare liberamente alla massima altezza in condizioni di assoluta sicurezza, con una maneggevolezza ottimale anche nelle zone più ingombre grazie al ridotto raggio di sterzata e una guida morbida e molto progressiva garantita dai comandi proporzionali. Il cestello spazioso, ergonomico e funzionale, Il jib positivo/negativo e la rotazione della torretta consentono all'operatore una migliore accessibilità alla zona di lavoro, mantenendo sempre una sicurezza ottimale grazie al limitatore d'inclinazione e al dispositivo antiribaltamento.

Jib con movimenti verticali positivi e negativi (+64°/-72°), sbraccio laterale fino a 6,5 m, una quota massima di lavoro di ben 12 metri con una portata in cesta di 230 kg sono le carte vincenti della piattaforma aerea semovente articolata Haulotte HA12 IP. Macchina a traslazione elettrica di elevata autonomia  a 2 ruote direttrici anteriori e 2 ruote motrici posteriori, la piattaforma presenta dimensioni estremamente compatte per la sua categoria, con un'altezza a riposo di soli 2 m che permette quindi il passaggio sotto porte standard; il ridotto ingombro laterale e un raggio di sterzata di 2,4 m consentono un'eccellente maneggevolezza nelle zone più ingombre, mentre l'accessibilità è garantita dal generoso sbraccio laterale e dalla possibilità di rotazione della torretta in sagoma. Dotata di comandi totalmente proporzionali, la HA12 IP garantisce massime condizioni di sicurezza per l'operatore grazie ai dispositivi di è dotata, tra cui un efficiente limitatore di carico.

Con questa fornitura Haulotte mette a segno un altro "colpo a effetto", dimostrando ancora una volta la versatilità d'impiego e le sempre nuove aree di applicazione delle piattaforme di lavoro aereo.

Offrendo la massima efficienza e sicurezza, le piattaforme Haulotte sono conformi ai requisiti imposti dalle normative di sicurezza sul lavoro, nazionali come europee (CE, EN280) e internazionali (ANSI, CSA, AS, ecc.).

Telefono
Vedi telefono
Pagina web
Visita il sito
E-mail
Invia email
Indirizzo Via Lombardia, 15
20098  San Giuliano Milanese
Milano - ITALIA
(Fare clic qui per visualizzare la mappa)