Questo sito utilizza cookies proprie e di terzi per una migliore esperienza e migliori servizi. Se continui con la navigazione intendiamo che ne accetti l'utilizzo. Per ulteriori informazioni, visita la nostra pagina web. Politica sui cookie

Cofiloc prosegue la sua politica di costante rinnovamento del parco macchine con l'acquisizione di diversi esemplari di piattaforme a pantografo diesel Compact 10DX e 12DX, riconfermando ancora una volta la propria fiducia a Haulotte. L'obiettivo? Offrire ai propri clienti macchine aggiornate, efficienti e in linea con le richieste del mercato.

Un parco macchine a noleggio va sempre aggiornato al fine di offrire ai propri clienti sempre il meglio. È questa la filosofia di base che ha spinto Cofiloc, fra le più importanti organizzazioni indipendenti nazionali nel settore del noleggio professionale di macchine per l'edilizia e il sollevamento, a rinnovare la propria gamma di piattaforme semoventi diesel a pantografo. Riconfermando ancora una volta la propria fiducia nel marchio Haulotte, storico partner del noleggiatore trevigiano: anche in questa occasione, infatti, la scelta di Cofiloc è caduta su due fra i modelli di maggiore successo del costruttore francese, le piattaforme a pantografo ad alimentazione diesel 10DX e 12DX della serie "Compact". Le nuove piattaforme andranno a sostituire i mezzi Haulotte già presenti nel parco macchine Cofiloc, andando così a comporre un'offerta studiata per chi ha bisogno di strumenti di lavoro robusti, in grado di affrontare terreni difficili e cantieri impegnativi. Gli esemplari di scissor Compact 10DX e 12DX consegnati a Cofiloc sono fra i primi arrivati in Italia della nuova serie che il costruttore francese ha presentato recentemente con importanti aggiornamenti e miglioramenti.

"Cofiloc - dichiara il presidente del Gruppo Ivano Buso - è il primo gruppo indipendente in Italia nel noleggio di macchine professionali. La nostra politica, da sempre, è scegliere quanto di meglio e più innovativo il mercato possa offrire. Il nostro parco macchine di 3.000 macchine è quindi in continua evoluzione. In quest'ottica rientra l'acquisto delle piattaforme Haulotte Compact 10-12 diesel, che andranno a comporre un'offerta calibrata in grado di soddisfare anche gli utilizzatori più esigenti".

"La fiducia confermata ancora una volta da Cofiloc al marchio Haulotte - sottolinea Nicola Violini, Direttore Generale di Haulotte Italia -, è per noi motivo di soddisfazione e la conferma della capacità del nostro marchio di costruire relazioni con i propri clienti solide e durature nel tempo. Ciò grazie alla qualità della nostra offerta, che le nuove piattaforme Compact 10DX e 12DX ancora una volta confermano, e a servizi di assistenza e supporto pensati per garantire agli utilizzatori il massimo in termini di efficienza operativa e mantenimento delle prestazioni delle macchine nel tempo".

Modelli "evergreen" di Haulotte, le piattaforme a pantografo ad alimentazioni diesel Compact 10DX e Compact 12DX - con altezze di lavoro rispettivamente da 10 e 12 metri - sono state infatti interessate da una riprogettazione complessiva che ha incrementato ancor di più efficienza e prestazioni rispetto alla produzione precedente. Macchine ad alimentazione diesel utilizzabili in svariate applicazioni quali manutenzione di facciate, impianti elettrici e idraulici, pitturazioni e perciò particolarmente adatte al noleggio, le Compact 10DX e 12DX montano ora un nuovo motore Kubota Tier IV, che si distingue per una significativa riduzione di rumorosità, consumi ed emissioni. Le nuove Compact Haulotte adottano comandi interamente proporzionali, che garantiscono un eccellente controllo dei movimenti. Novità anche per la trazione: un'altezza dal suolo di 27 cm e il blocco automatico del differenziale esaltano le capacità fuoristrada delle nuove piattaforme, che sono in grado di affrontare con agilità anche i terreni più accidentati. Alla luce delle prestazioni che sono oggi richieste a questa tipologia di macchine, Haulotte ha dedicato particolare attenzione anche alla solidità costruttiva: gli stabilizzatori sono ora collocati all'interno dell'ingombro della macchina in modo da evitare eventuali danni da impatto, mentre i paraurti rinforzati e il design del gradino di accesso alla piattaforma la rendono molto più robusta. Decisamente semplice anche la manutenzione: una consolle dei comandi rinnovata, con nuovi connettori per facilitare collegamenti e scollegamenti, sensori di nuova generazione e particolari processi di autodiagnostica aumentano infatti la velocità di diagnosi e risoluzione degli eventuali problemi.

La fornitura a Cofiloc dimostra, per l'ennesima volta, il costante impegno di Haulotte nei confronti dei propri clienti e partner a offrire nuovi modelli e servizi per soddisfarne le esigenze in maniera sempre più efficace.

Ulteriori informazioni sul prodotto Piattaforma a pantografo diesel

Compatta e maneggevole, ampia superficie di lavoro, 4 ruote motrici; altezza di lavoro massima 14 m, pendenza massima 40%.

Informazione dettagliata

Incredibile capacità su tutti i tipi di terreni

  • 4 ruote motrici
  • Blocco differenziale idraulico
  • Pendenza massima superabile 40%
  • Altezza da terra: 28 cm.

Robusta e di facile manutenzione

  • Stabilizzatori collocati in posizione protetta
  • Quadro comandi alto robusto e affidabile
  • Accessibilità ai componenti ottimizzata
  • Strumento di auto diagnosi incorporato.

Produttività eccezionale

  • Comandi interamente proporzionali
  • Comando centralizzato degli stabilizzatori
  • Stretto raggio di sterzata.

Caratteristiche tecniche

Altezza di lavoro 10.28 m
Altezza piano di calpestio 8.28 m
Motore 18.5 kW - 24.8 hp
Peso 3.520 kg
Portata massima cesta 565 kg
Modello Altezza di lavoro Altezza piano calpestio
Compact 10 DX 10,2 m 8,2 m
Compact 12 DX 12,15 m 10,15 m

Vedi prodotto: Piattaforma a pantografo diesel

Documenti scaricabili

  • Le nuove piattaforme Compact 10dx e 12dx. Cofiloc sceglie la "new generation" Haulotte Download