L'ELENCO DELLE AZIENDE
Contatta direttamente le aziende

Applicatore hot melt

  • Modello: Ecomodulo

Linea realizzata per l’applicazione di adesivi a caldo con diverse viscosità e con temperature di esercizio 40 °C ÷ 220°C.


Informazione dettagliata del prodotto Applicatore hot melt

La linea Ecomodulo è realizzata per l’applicazione di adesivi a caldo con diverse viscosità e con temperature di esercizio 40 °C ÷ 220°C utilizzata per applicazioni di:

  • Imballaggio, adesivi base Eva e Pressure Sensitive con viscosità 500÷5.000 mPas;
  • Assemblaggio e sigillatura, poliammidici, poliesteri e poliuretanici con viscosità fino a 200.000 mPas.

Caratteristiche:

Macchina equipaggiata con vasca in alluminio a sviluppo verticale a fusione progressiva, che consente di evitare l’emissione di fumi. La linea Ecomodulo nasce come macchina ecologica adatta alle esigenze dell’industria alimentare e farmaceutica. Caratterizzata da una gamma di modelli, definita dalla combinazione di due capacità di vasca e di tre pompe ad ingranaggi.

Disponibile anche in versione PUR per adesivi poliuretanici utilizzati in applicazioni di “Assembly”.

Le macchine sono conformi ai requisiti essenziali di sicurezza previsti dalle Direttive CEE: Macchine 89/392, Bassa Tensione 73/23 e Compatibilità Elettromagnetica 89/336. Dichiarazione di Conformità CE, manuale d’uso e manutenzione realizzato secondo le normative vigenti.

Vasca: fusione in alluminio. Riscaldata con resistenze elettriche a cartuccia sostituibili. Ampie alettature interne convergenti, per ottimizzare la fusione dell’adesivo intorno alla zona di aspirazione pompa. Manifold, imbullonato sulla vasca. Rivestimento interno in Teflon®. Rivestimento esterno termoisolante, per aumentare il rendimento termico e ridurre i costi di esercizio. Sicurezza a mezzo bypass elettropneumatico per sovrappressione e termostato per sovratemperatura. Scarico rapido colla. Filtro sul fondo vasca, in aspirazione. Filtro manifold di elevata capacità in mandata. Prefusore (opzionale), ottimizza il riscaldamento.

Unità di pompaggio: sono disponibili tre tipi di pompe ad ingranaggi trascinate da motori elettrici a velocità variabile, consentendo l’utilizzo sia su linee a velocità fissa che a velocità variabile. È possibile impostare una velocità di rotazione minima per mantenere in pressione il circuito a linea ferma e ottenere una immediata erogazione al riavviamento della linea.

lcs: Logical Control System - Gestione tratti colla – Termoregolazione - Gestione tempi di lavoro/sosta e autodiagnostica

Quadro elettrico: modello IP 54, di grandi dimensioni per una facile manutenzione. Predisposizione per il montaggio dei computer in varie posizioni. Connettori da pannello per i tubi installati sulla parte posteriore del quadro elettrico e interni alla macchina, in zona protetta dagli urti e dagli spruzzi. Alimentazione elettrica su morsettiera. Segnali di input/output (es: encoder, segnali di stato) su morsettiera interna.

Interni: facilmente accessibili sollevando il carter.

Dimensione 730x 655 x 540 mm
Tensione di alimentazione elettrica 400 Volt (3F+N)
Potenza massima assorbita dalla macchina 2,3 kW
Potenza massima assorbita dal sistema 9,5 kW
Precisione sistema di regolazione temperature ±3 °C
Tensione alimentazione elettrovalvole pistole 24 Volt DC
Altri prodotti di questa azienda

.P-CTU-10594821