L'ELENCO DELLE AZIENDE
Contatta direttamente le aziende

L’eleganza e il prestigio della porta girevole Exeo di Ditec all’Hotel Principe di Savoia di Milano

  • 20/07/2009, Caronno Pertusella - Varese

  • L’incarico di automatizzare l’ingresso alla grandiosa hall del Principe di Savoia è stato affidato a DITEC che ha installato la porta rotante Exeo, una delle sue porte automatiche dalle linee più pulite ed eleganti e dal design armonioso.
  • Azienda Ditec S.p.A.

 

Milano, oltre ad essere la capitale italiana della moda e della finanza è anche centro internazionale di conferenze, congressi, eventi scientifici e manifestazioni mondane. Esiste un albergo a Milano che è da sempre protagonista di questi avvenimenti e che possiede il fascino dei luoghi dove il tempo non cambia: stiamo parlando del famosissimo Hotel Principe di Savoia.

Progettato dall'architetto Cesare Tenca ed inaugurato nel 1927, l'Hotel Principe di Savoia è sempre stato tra i luoghi di incontro più rinomati del capoluogo milanese ed ha ospitato sin dai primi giorni, imprenditori, commercianti internazionali, icone culturali ed esponenti della nobiltà e della politica. Situato nella centrale Piazza delle Repubblica, il Principe di Savoia ha ospitato, dalla sua fondazione numerose celebrità: Gabriele d'Annunzio, Erich Maria Remarque, Charlie Chaplin, Evita Peron, Maria Callas, Elisabeth Taylor, David Rockfeller, Aristotele Onassis, Henry Ford e Gianni Agnelli.

La facciata "neoclassica" dell'Hotel Principe di Savoia è il biglietto d'ingresso di uno dei più esclusivi alberghi di Milano e per questo è dotato di un ingresso raffinato, elegante e ben integrato nella struttura stessa dell'edificio, dotato del simbolo tradizionalmente più esclusivo degli hotel di gran lusso: la porta girevole.

La tradizionale porta girevole manuale, è stata però soppiantata da una più moderna porta automatica rotante. L'incarico di automatizzare l'ingresso alla grandiosa hall del Principe di Savoia è stato affidato a DITEC che ha installato una delle sue porte automatiche dalle linee più pulite ed eleganti, dal design armonioso e dotata di una tecnologia all'avanguardia, soprattutto in termini di sicurezza: la porta rotante Exeo.

Exeo, pur presentando una struttura solida e compatta, ruota silenziosamente accompagnando i passanti con garbo e gentilezza. La struttura della porta è realizzata da Ditec con precisione millimetrica secondo le esigenze del singolo cliente, con il vantaggio di ottenere un prodotto perfettamente integrato con l'edificio. I diametri possono andare dai 180 ai 400 cm.

È possibile avere un ingresso con un diametro maggiore, grazie alla sorella maggiore di Exeo: la porta rotante Ampla. La struttura fissa portante e quella mobile sono realizzate con profili di alluminio PAM 35 e sono dotate di vetri antisfondamento di diverso spessore; la struttura superiore presenta un telaio in acciaio mascherato da pannelli di lamiera, a copertura del motoriduttore e della centralina elettronica che provvedono al movimento ed al suo controllo. Per garantire condizioni di massima sicurezza durante la fase di rotazione delle ante mobili, tutto il sistema è controllato da un sofisticato pannello elettronico che gestisce ogni movimento e può essere dotato di numerosi dispositivi opzionali.

Con questa recentissima installazione Ditec dimostra ancora una volta la capacità di conciliare gli elevati standard tecnologici e di sicurezza richiesti per le porte automatiche, con la ricerca di un risultato estetico armoniosamente integrato con qualsiasi facciata, anche nei contesti più prestigiosi ed esclusivi come quello di un albergo a 5 stelle superior nel pieno centro di Milano.

Telefono
Vedi telefono
Indirizzo Via Mons. Banfi, 3
21042  Caronno Pertusella
Varese - ITALIA
(Fare clic qui per visualizzare la mappa)