L'ELENCO DELLE AZIENDE
Contatta direttamente le aziende

Rampa di carico con becco a raggio (Coprikompatt)

  • Realizzata nel rispetto delle Normative Europee e specificamente alla EN 1398.


Richiesta di preventivo e/o di informazioni

 

Si è verificato un errore e non è stato possibile inviare l'informazioneNon è stato possibile inviare parte dell'informazione.
Per favore, provi ancora
Per favore, provi ancora

Informazione dettagliata del prodotto Rampa di carico con becco a raggio

Le rampe di carico Coprikompatt offrono i migliori supporti per il carico e scarico delle merci, dalle rampe in alluminio a quelle più sofisticate elettroidrauliche. Siamo in grado di studiare il vostro problema logistico e di consigliarvi e fornirvi la migliore soluzione.

Realizzate nel rispetto delle Normative Europee e specificamente alla EN 1398.

  • rampa di raccordo
  • azionamento elettroidraulico ed autolivellante
  • settore anteriore rotante
  • ciclo completo di funzionamento a uomo presente
Dimensioni e caratteristiche richieste principali:
Pendenza massima di lavoro (prevista dalla normativa) rispetto al piano magazzino ± 10 %

Descrizione tecnica della rampa
  • Piano calpestio realizzato con lamiera antisdrucciolevole e mandorlata (UNI 4630), spessore mm. 6 + 2 bugna
  • Cosciali portanti laterali, realizzati con profili ad "U" laminati a caldo (UNI 5680-73)
  • Longheroni centrali predisposti per attacco pistone di sollevamento del piano oscillante
  • Longheroni intermedi, realizzati con profili ad "U" laminati a caldo ( UNI 5680-73 )
  • Traversa anteriore per collegamento strutture, realizzata con profili in piatto (UNI 6014-74)
  • Traversa posteriore per legamento, realizzato ad "L", laminato a caldo (UNI 5784 - 73)
  • Settore anteriore rotante con possibilità di arresto in qualsiasi posizione, entro i limiti di rotazione
  • Cerniere di collegamento del piano oscillante al telaio di base, realizzate con tubo per applicazioni meccaniche ? 51 x 10
  • Albero di rotazione, realizzato con tondo in acciaio trafilato ? 29 (UNI 6012-74)
  • Settore rotante di raccordo con l'automezzo con inclinazione di 6° all'estremità anteriore per consentire una buona aderenza sul cassone del camion (UNI 463)
  • Superficie (minima) di appoggio del segmento sull'automezzo = mm. 200 x 1800
  • Rastremature laterali (per restringimento segmento d'appoggio sull'automezzo)
  • Supporti di base per ancoraggio pistone, sagomati a Vs disegno senza vincolare il piano oscillante durante le operazioni di carico/scarico
  • Spine per accoppiamenti organi meccanici, dovranno essere realizzate in acciaio trafilato (C 40) (UNI 6013-74)
  • Telaio di base (autoportante), realizzato con longheroni, laminati a caldo e traverse di collegamento (UNI 5680 - 73)
  • Il carter per il tamponamento del vano frontale della rampa realizzato con lamiera pressopiegata e nervata (UNI 5867)
  • Protezioni salvapiedi fisse in tutto il campo di lavoro ed anticesoiamento, poste sulle due fiancate della rampa, realizzate con lamiera liscia pressopiegata e nervata, spessore mm. 4 ÷ 5 per fungere anche da protezioni della rampa e resistere agli urti dei carrelli / altro (UNI 5867).
Altri prodotti di questa azienda

.P-CTA-2736050037