L'ELENCO DELLE AZIENDE
Contatta direttamente le aziende

Carrello commissionatore per prelievi a basso livello (Hyster L01.0F - LO2.0 - LO2.0S - LO2.5)

  • Con portata da 1.000 a 2.500 kg.


Richiesta di preventivo e/o di informazioni

 

Si è verificato un errore e non è stato possibile inviare l'informazioneNon è stato possibile inviare parte dell'informazione.
Per favore, provi ancora
Per favore, provi ancora

Informazione dettagliata del prodotto Carrello commissionatore per prelievi a basso livello

Facilità d'uso

Il modello  LO2.0 offre una perfetta combinazione tra produttività e comfort. L'altezza ridotta da terra della pedana consente all'operatore di salire e scendere agevolmente. La superficie di calpestio è ammortizzata da un soffice tappeto di gomma.

Il sensore di uomo presente è integrato nella struttura di base della pedana. Vari vani portaoggetti, portarotolo, leggio documenti, scalino di aiuto per il picking in altezza sono tutti accessori previsti a corredo del posto guida.

Il servo sterzo elettrico in corrente alternata A. C . elimina completamente lo sforzo di movimento del timone rendendo il carrello molto più agevole in ogni manovra. La progressività dello sterzo permette il controllo del mezzo in modo ottimale a qualsiasi velocità mantenendo sempre una facilità d'uso eccellente in tutte le condizioni di marcia.

La testa del timone è realizzata seguendo i più moderni criteri di ergonomia. Tutte le funzioni di comando sono raccolte in prossimità dell'impugnatura del timone. Il movimento della farfalla regola con estrema sensibilità e precisione la velocità, la direzione di traslazione e la frenatura. I pulsanti di sollevamento e discesa sono facilmente raggiungibili e sono posizionati ai lati della testata in modo da consentirne l'uso con entrambe le mani.

La protezione posteriore della piattaforma è munita di un cuscino di appoggio ad altezza variabile che si adatta alla statura dell'operatore ed alla posizione di lavoro preferita.

Su tutti i modelli è possibile effettuare la scelta dei parametri operativi più adatti all'applicazione, regolando la velocità e la frenatura. La frenata a recupero di energia e la funzione "anti-rollback" per eventuale uso in rampa sono caratteristiche già integrate nell'impianto elettronico di controllo della macchina.

I modelli LO2.0 e LO2.5 possono essere dotati della funzione di affiancamento (definita controllo dell'avanzamento lento), che consente all'operatore di avanzare con il carrello al punto di prelievo successivo senza dovere salire a bordo. Inoltre per i modelli LO1.0F e LO2.OS è prevista la funzione di accostamento con pulsanti di sollevamento e abbassamento forche e marcia avanti a basse velocità.

Trazione eccellente

Un potente motore in corrente alternata A. C. fornisce un elevato livello di prestazioni in termini di produttività riducendo contemporaneamente i costi di esercizio. L'assenza delle spazzole rendono praticamente questi motori privi di manutenzione.

Alto rendimento, potente coppia di accelerazione e decelerazione, cambio rapido di direzione senza contattori, bassa rumorosità, grado di protezione IP 54 contro le polveri e contro l'acqua sono tutti elementi determinanti che concorrono a conferire lunga vita al carrello nel suo insieme.

Con il motore fisso montato verticalmente, i cavi di alimentazione non ruotano evitando così la usura degli stessi. La ruota laterale pivottante molleggiata permette al carrello di conservare una buona presa di trazione anche su pavimentazioni non perfettamente piane. Gli ingranaggi del riduttore sono elicoidali in bagno d'olio.

Elettronica ad alte prestazioni

Per il controllo della trazione e del circuito idraulico, viene utilizzato un controllo elettronico Combi di tipo Mosfet ad alta frequenza, che assicura il controllo progressivo della velocità e la ottimizzazione dei consumi di energia. L'ampio campo di regolazione dei parametri consente di adattare i modi ed i comportamenti del mezzo alle diverse esigenze applicative. Il conducente può scegliere tra quattro livelli di prestazione. Il sistema di autodiagnosi individua e classifica gli eventi, riducendo sensibilmente i tempi operativi. La protezione IP 65 contro le polveri e l'acqua è caratteristica comune dell'impianto per tutti i modelli.

 

Portata 1.000 kg - 2.000 kg - 2.000 kg - 2.500 kg
Baricentro @ 1200 mm
Gommatura Vulkollan
Lunghezza 2.619 mm - 3.764 mm - 3.816 mm - 3.909 mm
Larghezza 796 mm
Raggio di curvatura 1.945 mm - 2.813 mm - 3.142 mm - 3.413 mm

.P-CTA-10459251