L'ELENCO DELLE AZIENDE
Contatta direttamente le aziende

Parapetto di protezione

Parapetto di protezione
Per tetti e macchinari.
Ulteriori informazioni

Informazione dettagliata del prodotto Parapetto di protezione

Parapetti di protezione su misura in alluminio progettati per tetti e macchinari. Sistema di protezione modulare dei bordi estremamente leggero e maneggevole atto a formare il perimetro a misura richiesto dal committente. I nostri parapetti in alluminio di alta qualità assicurano una protezione collettiva a norma. Facili da montare, esteticamente piacevoli e staticamente resistenti e rigidi.

Parapetto modulare in classe A (per tetti con pendenza fino a 10° o 18%):

  • Con un rapido montaggio è possibile ottenere un parapetto comodo, leggero ed inattaccabile dalla ruggine.
  • Il fissaggio al tetto è a cura del committente (montaggio a cura di SVELT su richiesta).
  • Ogni modulo è dotato di giunti per creare una continuità lungo tutto il tetto.
  • Il parapetto può essere dotato anche di curve.
  • I sistemi di parapetti devono garantire la sola resistenza ai carichi statici, i requisiti base sono:
    • sostenere una persona che si appoggia sulla protezione e fornire un appoggio quando essa cammina sul fianco
    • arrestare una persona che cammini o cada verso la protezione.

È possibile acquistare i parapetti senza fermapiede se la stessa funzione viene fatta da una struttura fissa nel punto di installazione (es. un muretto con altezza minima di mm 150).

Parapetto richiudibile

Parapetto richiudibile ad inclinazione regolabile (in appoggio con zavorra). PCR3A  viene  completato  con fermapiede paraginocchia  e  corrimano. Ideale per tetti inclinati. Occupa poco spazio nel trasporto anche di numerosi pezzi.

Fotovoltaico: il modello PCR3A è perfetto per i tetti su cui sono montati  impianti fotovoltaici in quanto resta sempre chiuso evitando l’ombreggiamento.

Il parapetto viene aperto  dall’ operatore solo prima delle operazioni di  manutenzione e poi chiuso nuovamente. (Anche il modello PC1A può essere richiudibile).

Saldature

I parapetti Svelt sono conformi alla normativa ISO 9000 secondo UNI EN 287/1 e ENISO 9606/2: i saldatori ed i macchinari per la saldatura vengono esaminati periodicamente da un laboratorio riconosciuto, che rilascia un patentino di superamento delle prove di funzionalità, abilità e precisione imposte dalla normativa. I nostri fornitori di materia prima sono certificati ISO9001. Le nostre saldature sono certificate ed effettuate a TIG.

Certificati di collaudo: i parapetti Svelt vengono accompagnati da un certificato in cui dichiariamo la conformità dei propri prodotti alle normative di riferimento e l’eventuale organo di controllo ufficiale preposto al collaudo.

Manuali: Ogni prodotto è dotato di manuale di montaggio, uso e manutenzione.

Cartello: Per ogni installazione viene fornito un cartello di "Attenzione e indicazione" che il committente deve applicare in prossimità dell'accesso alla copertura.

Verniciatura facoltativa: i parapetti sono completamente in alluminio e per questo non è necessario verniciarli. L'alluminio è praticamente eterno e resistente agli agenti atmosferici a differenza del ferro (anche zincato a caldo) che col tempo ha bisogno di manutenzione. Per questioni estetiche possiamo comunque verniciare i parapetti dei colori RAL richiesti dai clienti

Normative italiane: i parapetti Svelt sono costruiti e progettati secondo le disposizioni della norma italiana: Decreto Legislativo n.81 del 9/4/2008 (testo unico sulla sicurezza), Art. 126 "Parapetti", Allegato IV “Requisiti dei luoghi di lavoro” (1.4.12.2 - 1.7.2 - 1.7.3), allegato XVIII “Viabilità nei cantieri, ponteggi e trasporto di materiali” (2.1.5).

Norme europee (facoltative) i modelli PC1A e PC2A sono conformi alle UNI EN 13374:2004 Sistemi temporanei di protezione dei bordi. Specifica di prodotto, metodi di prova EN 14122-3. Mezzi di accesso permanenti al macchinario: scale, scale a castello e parapetti.