Utilizziamo cookie propri e di terzi per offrirti una migliore esperienza e un servizio migliore. Utilizzando questo sito, acconsenti all'utilizzo di cookie descritti nella nostra Politica sui cookie. OK

Italia

Porte flessibili automatiche Ditec nel nuovo magazzino del Consorzio Valdadige di Mezzocorona (TN)

14/09/2009, Caronno Pertusella - Varese

Ditec, attraverso il proprio Ditec Expert Sicur Sistem Elettronica di Trento ha contribuito all'installazione di otto porte automatiche Sector di grande flessibilità.
Azienda Ditec S.p.A.

 

Nella piana Rotaliana, che si estende ad ovest del corso dell'Adige, a nord di Trento, si trova uno dei territori del Trentino Alto Adige maggiormente vocati alla produzione vinicola: vigneti e cantine si susseguono con ordinata continuità ed i vini che qui si producono hanno raggiunto una fama ormai internazionale. Dai vitigni autoctoni Marzemino e Teroldego, a quelli d'importazione, Chardonnay, Muller Thurgau, Cabernet, allo squisito Trentino DOC metodo classico, la produzione delle aziende di questo territorio, situato nel cuore delle Dolomiti di Brenta, è d'altissima qualità.

Qui sorge la sede dello storico e importante Gruppo Mezzacorona, fondato nel 1904, una delle realtà vitivinicole non solo trentine ma nazionali tra le più innovative e dinamiche: un vero esempio d'eccellenza produttiva italiana. Ma non sono solo le viti a contraddistinguere il paesaggio e la produzione agricola della zona: altrettanto importate risorsa economica della regione e della zona al di là dell'Adige sono le mele le cui coltivazioni si estendono a perdita d'occhio dalla piana alle propaggini collinari. Il territorio del Trentino Alto Adige, da sempre garantisce le condizioni ottimali per la coltivazione di mele di alta qualità: frutti genuini e croccanti che costituiscono oltre il 60% della produzione di mele in Italia.

Il Consorzio Valdadige Mele rappresenta la sezione ortofrutticola del Gruppo Mezzacorona e, con i suoi 400 ettari di meleti, contribuisce alla produzione della provincia con circa 25.000 tonnellate annue di mele di varia qualità. Il consorzio riunisce oltre 300 frutticoltori che con passione, professionalità e l'impiego di moderne tecnologie si dedicano alla coltivazione delle mele.

Recentemente si sono conclusi i lavori di ampliamento e ristrutturazione del magazzino del Consorzio, situato proprio a ridosso della sede del gruppo, in località Mezzocorona. Il risultato è una struttura moderna, un ambiente salutare che permette di effettuare la cernita, la conservazione ed il confezionamento dei frutti in un ambiente refrigerato, per garantire la massima freschezza e qualità al consumatore.

Il magazzino vede oggi la presenza di 32 linee di cernita delle mele, che permettono la selezione dei frutti attraverso la valutazione qualitativa del prodotto, tenendo conto di parametri relativi a colore, calibro e difetto. Il numero complessivo di celle refrigerate che garantiscono la conservazione, la freschezza e la salubrità delle mele durante tutto l'anno, è stato portato a 80 unità. Inoltre, la struttura conta oggi 6 linee di confezionamento che consentono l'utilizzo di imballaggi di diversi materiali e dimensioni. Nell'ottica complessiva di ristrutturazione del magazzino, è stata data importanza anche alla parte estetica, attraverso la realizzazione di un progetto architettonico senza precedenti, dagli spazi ampi e raffinati, ma perfettamente inseriti nel contesto ambientale e nel rispetto dell'impatto con l'ambiente circostante.

Se la struttura del Consorzio Valdadige Mele è oggi già completa ed operativa è anche merito di Ditec, che attraverso il proprio Ditec Expert Sicur Sistem Elettronica di Trento ha contribuito all'installazione di otto porte automatiche Sector di grande flessibilità, quello che occorre in una sede che prevede numerose e impegnative movimentazioni di merce. Le porte automatiche Sector di Ditec si presentano con una struttura robusta che presenta però il vantaggio di contenersi in ingombri estremamente ridotti. Le porte Sector sono quindi ideali per le zone con veloci movimentazioni e frequenti attraversamenti, come nel caso del magazzino Valdadige di Mezzocorona. Sicurezza, comodità, robustezza, eleganza e facilità di pulizia sono le caratteristiche vincenti delle porte Sector, che sono state installate sia nel magazzino di stoccaggio delle mele del Consorzio, sia nei magazzini di produzione dei fantastici vini del Gruppo Mezzacorona.

Inoltre, una ventina di portoni scorrevoli pesanti situati nella struttura delle cantine sono dotati della potente e silenziosa automazione Over, che consente di automatizzare ante molto pesanti con una dotazione - dove previsto - di intelligenti sistemi di sicurezza in apertura e chiusura tra cui la movimentazione "uomo presente", l'inversione repentina di scorrimento, eccetera.

La professionalità di Ditec, con l'intervento personalizzato dei propri Ditec Expert ad ogni esigenza di installazione, si manifesta anche nella cura e nella manutenzione di tutte le porte installate; in questo modo i prodotti vengono conservati in maniera perfetta e possono esprimere al meglio il loro elevato livello qualitativo. Inoltre, all'interno dell'esclusivo punto vendita delle Cantine Mezzacorona, è stata installata la porta automatica pedonale Rex per accogliere ogni giorno i turisti ed i palati raffinati che possono acquistare direttamente le proposte di eccellenza enologica del gruppo Mezzacorona.

Telefono Vedi telefono
Fax Vedi fax
Indirizzo Via Mons. Banfi, 3
21042  Caronno Pertusella
Varese - ITALIA
(Fare clic qui per visualizzare la mappa)